AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Prodottitipici.com : la grande guida ai prodotti tipici italiani.
Sagre ed eventi, produttori di prodotti tipici, ristoranti, agriturismo e bed and breakfast per celebrare le specialità della tradizione enogastronomica italiana.



Sagre, manifestazioni, eventi

alcune sagre di oggi:

Sagra di S. Giorgio

dal 20 al 29 Aprile 2018
Capriolo (BS)
Sagra di San Giorgio 2018 – Sesta EdizioneSettimana del Brasato al Curtefranca e della Ret – Decima Edizione L’Assessorato alla Cultura,… Scuola, Sport e Attività Ricreative e l’Assessorato al Commercio e Attività Produttive, Turismo del Comune di Capriolo, in collaborazione con le numerose realtà commerciali, sportive e di volontariato operanti nel territorio di Capriolo, con la Parrocchia San Giorgio e con il Patrocinio del Parco Oglio Nord, organizza l’edizione 2018 della Sagra di San Giorgio – Settimana del Brasato al Curtefranca e della Ret che si terrà dal 20 al 29 aprile 2018. La Sagra di San Giorgio si articola in diversi appuntamenti. Si allega il calendario con tutto il programma della manifestazione. La conferenza stampa per illustrare il programma della Sagra di San Giorgio è prevista per venerdì 13 aprile alle ore 20.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Capriolo. Si prega di confermare la presenza. Dal 20 al 29 aprile 2018 i ristoratori aderenti offriranno il menù tipico al prezzo promozionale di € 20,00, così composto:• Antipasto De.Co. (fettine di Ret con polenta abbrustolita, accompagnate da calice di bollicine “Franciacorta” esclusivamente di Capriolo)• 1 bottiglia di vino rosso “Curtefranca” ogni 2 persone e ½ di acqua a testa• BRASATO AL CURTEFRANCA• Dolce locale (possibilmente Chisöl)• Caffè.Nel caso si voglia pasteggiare esclusivamente con bollicine “Franciacorta”, (una bottiglia delle cantine di Capriolo) ogni due persone, il prezzo promozionale è di Euro 25,00. Inoltre, è doveroso ricordare tutte le persone, le associazioni e i gruppi che ci hanno dato una mano nella realizzazione dell’edizione 2018 della Sagra di San Giorgio e della Settimana del Brasato al Curtefranca e della Ret. Un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione Comunale, quindi a: Parrocchia San Giorgio Capriolo, Commercianti di Capriolo, Archivio Studio Fotografico Prandelli, Corale Parrocchiale San Giorgio, Corpo Musicale Santa Cecilia, Gruppo Sbandieratrici, Suore Orsoline U.R., Istituto Comprensivo “Aldo Moro”, Associazione Culturale David Copperfield, Gruppo Teatrale “Chei del Masnì”, G.S.O. San Luigi, Oratorio San Luigi Capriolo, A.I.B. e G.E.V. del Parco Oglio Nord, Gruppo Comunale di Protezione Civile Capriolo, Protezione Civile Gruppo Sommozzatori Capriolo, Ditta Niggeler & Küpfer. Vi aspettiamo numerosi a Capriolo!

Sagra Dell'asparago

dal 21 al 25 Aprile 2018
centro storico - Canino (VT)
Canino (VT) in festa dal 21 al 25 aprile per l’asparago “mangiatutto” Del maiale non si butta via niente, come recita un vecchio proverbio,… ma pochi sanno che questa regola vale anche per l’asparago. Non a caso, l’ortaggio più amato del periodo primaverile è noto a Canino come “mangiatutto”, perché nessuna delle sue parti viene gettata via e ognuna, sapientemente abbinata, può regalare ai piatti un sapore unico. Nel paese ricco di storia immerso nella Tuscia Viterbese, l’appuntamento con la Sagra dell’Asparago Verde torna puntuale dal 21 al 25 aprile tra degustazioni, visite guidate, eventi sportivi e spettacoli musicali.Al centro di tutto ci sarà “l’ortaggio del Re”, che in questo tratto dell’Alto Lazio matura già nel mese di gennaio - in grande quantità e di ottima qualità - al punto che nessuna delle sue parti viene gettata via: una tradizione antica che affonda le sue radici in un passato contadino ancora vivo, con ricette che lo utilizzano in ogni sua parte abbinandolo alle altre perle della gastronomia del territorio; dal primo al dolce l’asparago sarà davvero dappertutto, sempre in compagnia dell’olio extravergine d'oliva che ha reso noto Canino in tutta Italia.I quattro giorni di festa saranno caratterizzati da un ricco programma che prevede, oltre alle degustazioni non stop presso l’Aranciera, anche spettacoli, mostre, competizioni e intrattenimenti per bambini per venire incontro ai gusti di tutti. E’ il caso, sabato 21 aprile, della visita guidata al Museo della ricerca archeologica di Vulci-Canino (che sarà replicata il 22 e il 25 aprile); oppure, il giorno successivo, del percorso a cavallo, della dimostrazione di mini cross e dello spettacolo di danze folk. Il 24 aprile spiccano, tra i tanti appuntamenti, le piazze in fiore (in programma anche il 25), lo spettacolo della Compagnia delle lavandaie della Tuscia e la degustazione del bignè alla crema di asparagi, che sarà replicato il anche il giorno successivo; il 25 aprile sarà la volta del 1° Torneo dell’asparago, del corteo che deporrà una corona in onore dei caduti partendo dalla sede comunale e della tanto attesa “frittata più grande del mondo”. Il tutto senza dimenticare gli eventi che animeranno tutti e 5 i giorni di festa come la Mostra “Ieri necessità, oggi curiosità”, l’estemporanea artistica di Chiara De Angelis e il concorso che eleggerà l’asparago più originale.Per chi volesse trascorrere qualche ora in più da queste parti, Canino conserva interessanti edifici fatti costruire dalle importanti famiglie che hanno legato nel tempo il proprio nome a questo luogo, come il palazzo Bonaparte, la fontana Farnesiana e il palazzo del Municipio: qui infatti nacque Alessandro Farnese - in seguito diventato papa Paolo III – e sempre qui visse e fu sepolto insieme alla famiglia Luciano Bonaparte, il fratello di Napoleone. A pochi chilometri dal confine con la Toscana, il paese sorge su dolci rilievi ricoperti di olivi, immerso in un territorio ricco di storia: partendo da qui è possibile visitare le Necropoli di Vulci, il Castello dell’Abbadia e il Museo della Ricerca Archeologica allestito nell’ex convento di San Francesco. Info:Data – 21/25 aprileLocalità – Canino (Viterbo)sms a 3408505381info@fuoriporta.orgwww.fuoriporta.orghttps://www.facebook.com/fuoriportaweb  

Sagra Della Tagliatella

dal 25 Aprile al 1 Maggio 2018
via Martin Luter King - Fermignano (PU)
Anche quest’anno l’associazione ricreativa culturale Gruppo Giovani Fermignano ripropone la “Sagra della Tagliatella”. Questa… manifestazione è nata con lo scopo di esaltare e diffondere la conoscenza di questo piatto tipico. I visitatori possono vedere durante la manifestazione la realizzazione della magica sfoglia risultato dell’impasto di farina e uova, stesa con maestria dalle signore che portano viva in loro la memoria delle massaie dei tempi rurali della nostra provincia. Ad oggi volendo continuare a tener viva questa leccornia che per tempi sempre più stretti e praticità sta perdendo artisti disposti a crearle!   Tutte le sere cena, ballo con musica dal vivo e giochi gonfiabili per bambini. Programma dettagliato sul sito