AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Prodottitipici.com : la grande guida ai prodotti tipici italiani.
Sagre ed eventi, produttori di prodotti tipici, ristoranti, agriturismo e bed and breakfast per celebrare le specialità della tradizione enogastronomica italiana.





Sagre, manifestazioni, eventi

alcune sagre di oggi:

Lo Storione Sulle Tavole di Burana

dal 20 al 28 Settembre 2014
Ferrara (FE)
Torna nei fine settimana del 20-21 e del 27-28 settembre a Burana la Sagra dello Storione e del pesce di mare. Nella piccola frazione di Bondeno un’affiatatissima… squadra di amici che per l’occasione si trasformano in cuochi provetti delizierà i visitatori già dalle prime portate, con antipasti misti ai profumi del mare e antipasto agrodolce allo storione; si passa poi al risotto ai frutti di mare o allo storione, agli spaghetti torchiati allo scoglio e ai cappellacci di zucca al sugo di storione affumicato; la ricca carrellata di secondi prevede grigliata mista di pesce, fritto misto, spiedini di gamberi.

Un Giorno In Medioevo

20 Settembre
Via Cavour 4 - Casalbeltrame (NO)
Rievocazione storica in costume, di una delle tre giornate di festeggiamenti, giochi e certami cavallereschi concesse in deroga al popolo biandratese… dagli “Statuta insignis oppidi Blanderati et ejus comitatus” in occasione della festa religiosa di San Sereno (Patrono dl paese), agli inizi del 1300 d.C. FASI DELLEVENTO 1) Grande rappresentazione storica con quadri tematici della quotidianità medievale scanditi dalla presenza e dall’attività di oltre 60 figuranti in costumi dell’epoca 2) Il banchetto medievale, con riproposizione delle tradizioni agronomiche, alimentari e culinarie di quel tempo, desunte da trattati e antiche pubblicazioni 3) I certami cavallereschi, con combattimenti singoli e a gruppi, cruenti duelli di spade, mazze ferrate, asce, scudi e bastoni infuocati, come era tradizione nelle feste allegoriche e nelle giostre Programma e luoghi della manifestazione Sabato 20 settembre Giornata dedicata alla rievocazione storica negli spazi del Cascinale dei Nobili di Casalbeltrame (comune che, in epoca medievale, era parte del “Comitatus” di Biandrate, insieme a Vicolungo e al altre pertinenze) ore 16 e segg. Inizio della rappresentazione con l’allestimento di un accampamento medievale con tende ottagonali, quadrate e velari, con corpo di guardia e ronde. L’allestimento prevede spazi con quadri storici tematici dislocati all’interno del complesso architettonico del Cascinale. Ogni scena potrà contenere dimostrazioni di arti e mestieri medievali, sottofondi di musiche trobadoriche (laudi, sonetti, ballate, etc.). Negli spazi adiacenti l’area interessata dalle ricostruzioni della quotidianità dell’epoca saranno proposte degustazioni di ispirazione medievale, con l’impiego di prodotti agroalimentari del territorio. Il percorso attraverso i quadri tematici sarà aperto alla libera fruizione del pubblico per tutta la durata della rappresentazione con eventuale accompagnamento di guide specializzate. ore 17 Grande raduno dei figuranti nei cortili del Cascinale dei Nobili da dove si muoverà il corteo in costume che darà il via alle giostre dei giochi, ai percorsi didattici legati ai quadri storici tematici (fabbricazione armi, vestizione cavalieri, esibizione di falconieri, preparazione cibi e bevande, tecniche di affresco) ed ai combattimenti cavallereschi (duelli di spade, mazze ferrate, asce, scudi), esibizioni di arco e visite all’accampamento militare con il cambio di guardia ore 19,30 Sontuoso banchetto medievale, preparato sulla base delle tradizioni alimentari e culinarie di quel tempo, desunte da trattati e antiche pubblicazioni: arrosti di carne, legumi, pani di cereali assortiti, cibi da strada, birre e vini ore 21 Inizio della spettacolare disfida delle armi infuocate, combattimenti cavallereschi con armi e scudi infuocati. Nel corso dell’intera rappresentazione, spettacoli musicali, balli di corte e virtuosismi di giocolieri. Previsti anche intrattenimenti diretti con i bambini e con il pubblico, attraverso la proposta di giochi di società medievale. Visite guidate alle emergenze architettoniche religiose e civili del territorio ed al Museo dell’attrezzo agricolo ‘l Civèl

Sagra del Bitto

dal 20 al 21 Settembre 2014
Gerola Alta (SO)
A conclusione del fitto calendario di manifestazioni estive la Pro Loco di Gerola Alta, in collaborazione con l’ Ecomuseo della Valgerola, organizza… la Sagra del Bitto in onore del tipico formaggio. Il tradizionale appuntamento che, da oltre quaranta anni, si svolge regolarmente la terza domenica di settembre, intende promuovere il famoso Bitto Storico, tipico della zona, dal profumo e sapore inconfondibili, prodotto sugli alpeggi durante il periodo estivo. In occasione della Sagra del Bitto verranno organizzate mostre e iniziative di vario genere, attraverso le quali volontari e simpatizzanti daranno il meglio per valorizzare un piccolo paese ed una valle ricchi di tradizioni e di storia. Come di consueto saranno rappresentati tutti gli alpeggi della zona. La manifestazione si svolgerà al coperto e con qualsiasi condizioni di tempo.