AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Colli della Sabina DOC

Vino (Bianchi; Rossi; Rosati; Spumanti)
Lazio

Zona di produzione: numerosi comuni tra le province di Roma e di Rieti

Vitigni: Colli della Sabina Bianco e Bianco Spumante: almeno 40% da uve Trebbiano toscano e/o giallo e almeno 40%, da Malvasia del Lazio e/o Malvasia di Candia, congiuntamente o disgiuntamente; per non oltre il 20% possono concorrere altri vitigni a bacca bianca raccomandati o autorizzati per le province di Rieti e di Roma. Colli della Sabina Rosso, Rosato e Rosso Novello: uve Sangiovese per una percentuale tra il 40% e il 70% e Montepulciano per una percentuale tra il 15% e il 40%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera, raccomandati e/o autorizzati rispettivamente per le province di Rieti e di Roma, per non oltre il 30%

Gradazione alcolica minima: Bianco 10,5 gradi. Bianco Spumante 11 gradi. Bianco Frizzante 10 gradi. Rosso 11 gradi. Rosso frizzante 10,5 gradi. Rosso Novello 11 gradi. Rosso Spumante 11 gradi. Rosato 11 gradi. Rosato frizzante 10,5 gradi.

Tipologie: Bianco, Bianco Spumante, Bianco Frizzante, Rosso, Rosso Frizzante, Rosso Novello, Rosso Spumante, Rosato e Rosato Frizzante

Caratteristiche organolettiche: Colli della Sabina Bianco: colore paglierino più o meno intenso, odore delicato, caratteristico, sapore asciutto, delicato, armonico, talvolta amabile. Bianco Spumante: spuma fine e persistente; colore paglierino piu' o meno intenso; profumo delicato piu' o meno fruttato; gusto secco o amabile o dolce, armonico e caratteristico. Bianco Frizzante: giallo paglierino piu' o meno intenso, odore gradevole, fruttato e sapore da secco a dolce, armonico, fruttato, secco. Rosso: colore rosso rubino vivace; profumo vinoso, intenso; sapore secco, rotondo, da secco ad amabile. Rosso Frizzante: colore rosso rubino piu' o meno intenso; odore vinoso, gradevole e delicato; gusto armonico, asciutto o morbido. Rosso Novello: rosso rubino; odore fragrante, fine, caratteristico, sapore asciutto, sapido. Rosso Spumante: spuma fine e persistente, colore rosso rubino piu' o meno intenso, profumo vinoso, gradevole e gusto secco o amabile o dolce. Rosato ha colore rosato più o meno intenso, odore vinoso e delicatamente fruttato, sapore fresco da secco ad amabile. Rosato Frizzante: rosato piu' o meno intenso, odore gradevole, delicato, gusto armonico, da asciutto ad amabile.

Abbinamenti: Rosso: primi piatti con sughi di carne e funghi e carni rosse di cacciagione alla griglia. Bianco: piatti di pesce anche di lago, minestroni di verdure, frittate e formaggi non stagionati. Rosato: salumi, risotti di verdure o alla pescatora, piatti a base di pesce o di uova

Riferimenti normativi: Il riconoscimento della Doc “Colli della Sabina” è avvenuto con DPR 10.09.96 pubblicato sulla GU del 21.09.96



Preferiti in Lazio: