AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Asti DOCG

Vino (Bianchi; Spumanti)
Piemonte

Zona di produzione: 52 Comuni nelle province di Asti, Cuneo e Alessandria.

Vitigni: esclusivamente Moscato bianco.

Resa massima per ha: non superiore a quintali 100, pari ad un massimo di 75 ettolitri di vino per ettaro.

Caratteristiche:
spuma: fine, persistente;
limpidezza: brillante;
colore: da paglierino a dorato assai tenue;
odore: caratteristico, spiccato, delicato;
sapore: aromatico, caratteristico, delicatamente dolce, equilibrato;
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12% di cui svolto compreso nei limiti dal 7% al 9,5%;
acidità' totale minima: 5 per mille; estratto secco netto minimo: 17 per mille

Tipologie: Asti Spumante (la denominazione "Asti" comprende anche il Moscato d'Asti, riservata al vino bianco non spumante).

Note: si ottiene con il metodo della fermentazione naturale in bottiglia o in autoclave, introdotta dal gioielliere milanese Gian Battista Croce.

Abbinamenti: Aperitivo, dolci a pasta lievitata, macedonia

Età ottimale: 6-8 mesi



Preferiti in Piemonte: