AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Aguglie o Costardelle fritte

Pesce (Piatti composti)
Calabria

Territorio interessato alla produzione: tutte le province

Descrizione prodotto:
INGREDIENTI UTILIZZATI: Aguglie o costardelle, farina, olio, sale.
FORMA: Fusiforme.
DIMENSIONI MEDIE: 25 cm.
PESO MEDIO: 70 gr.
SAPORE: Asciutto e sapido.
ODORE: Intenso.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura:
LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.
TECNICHE DI LAVORAZIONE: Sventrare e pulite accuratamente le aguglie o costardelle, passatele nella farina; introducete il pungiglione delle aguglie o costardelle nella coda in modo da formare un cerchio, friggetele in abbondante olio bollente. Sgocciolatele bene, salate e servite con limone.
PERIODO DI LAVORAZIONE: Da giugno a settembre.

Materiale, attrezzature e locali utilizzati:
MATERIALI UTILIZZATI: Padella.

Elementi che comprovano la tradizionalità: La maniera di cucinare il pesce cambia anche da paese a paese e questo avviene per il pesce più originale…e volgare della gastronomia brucia, come le “costardelle”, le sarde, i “pisantuni”(della famiglia dei tonnidi), la “cicirella”, la “fravaglia” (miscuglio di piccoli pesci), la “spatola” (pesce sciabola o vela) e così via.
AREA DI PRODUZIONE: Costa Viola in Provincia di Reggio Calabria.

Fonte: Regione Calabria. I prodotti tradizionali della Regione Calabria - Assagricalabria.it 2005



Preferiti in Calabria: