AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Peperoni quagliettani

Ortaggi e Conserve (Vegetali freschi)
Campania

Nome geografico abbinato:

Sinonimi e/o termini dialettali: Papaiola, papazzo, Quagliettani.

Regione: Campania

Provincia/e: Avellino

Territorio interessato alla produzione: Valle del Sele (Quaglietta, Senerchia), Valle del Sele: Quaglietta, Senerchia.

Descrizione sintetica prodotto: Due tipologie di peperone-
a) Peperone tondo( papaiola e papazzo)-si distinguono, a sua volta, due tipologie – tonda media, a maturazione di colore rosso, viene conservata sotto aceto ed utilizzata per fare piatti di peperoni imbottiti (mollica di pane, olio, alici, aglio, ecc.);- tonda piccola, a maturazione di colore rosso, conservata sotto aceto ed utilizzata per fare insalate di peperoni con sott’oli.b) Peperoncino lungo (quagliettano): della grandezza di un dito pollice, di forma lunga ma arrotondata all’apice, piccantissimo, utilizzato fresco come condimento, essiccato per la produzione di polvere da aggiungere agli insaccati.

Produzione in atto:

Descrizione delle metodiche di lavorazione, condizionamento, stagionatura: Normali tecniche di produzione: trapianto, sarchiatura, concimazioni, ecc.Per il prodotto da polvere: viene infilato a formare serti (‘nzerte) per essere essiccato all’aria; la macinazione viene fatta nel periodo autunnale con macinini di vario tipi dopo una leggera tostatura in forno; la conservazione della polvere viene fatta in contenitori di latta o di vetro.
Per il prodotto sotto aceto: si mescola acqua e aceto (2/3 e 1/3) e si conserva in luogo fresco.

Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione:
- Serti: ottenuti con filo di cotone doppio
- Macinino: vecchi macinini da caffè macchine tritatrici per la produzione di salse o insaccati.

Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive: Prodotto della Valle del Sele di antica tradizione.

Costanza del metodo di produzione oltre 25 anni:

Fonte: Mappatura dei Prodotti Tipici e Tradizionali 2005 - Regione Campania, Settore Se.SIRCA.