AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Zucca lardaia

Verdure (Vegetali freschi)
Toscana

Descrizione sintetica del prodotto
La zucca lardaia può avere forma rotondeggiante e raggiungere i 20-25 kg di peso, o forma allungata (a volte si piega ad arco e talvolta forma addirittura un cerchio), in tal caso raggiunge la lunghezza di circa un metro, con un diametro di 15-20 cm; il peso medio si aggira sui 5-6 kg.Il colore esterno è giallo- arancione; la polpa, di colore arancione, ha sapore dolciastro.Si consuma d’inverno per la preparazione di contorni e primi piatti.

 

Territorio interessato alla produzione: Valdarno e area fiorentina, province di Siena, Arezzo e Firenze.

 

Cenni storici e curiosità
Per la riproduzione vengono scelte le zucche più belle, i cui semi sono messi a seccare e poi conservati in vasetti di vetro.Nella preparazione tipica viene fritta e poi rifatta con la conserva di pomodoro; ottima anche per la preparazione di risotti con un soffritto di cipolla.