AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Genepì

Liquori (Liquori alle erbe)
Val d'Aosta

Descrizione:
Pianta che cresce sopra i duemila metri di altitudine, conosciuta dai pastori nelle sue diverse varietà. Era accuratamente tagliata, fatta essiccare all'ombra e, in autunno, in parte venduta ai commercianti per essere utilizzata in medicina o per farne dei liquori. Essa rappresentava un guadagno molto apprezzato dalle famiglie.

Da quando la montagna è frequentata da molti turisti, il génépy, pianta in via di estinzione che cresce sulle morene ai piedi dei ghiacciai, quindi in un habitat fragile, ha dovuto essere protetto e la sua raccolta regolamentata.

Verde o secco, lo si mette in infusione per una quarantina di giorni in alcool, in seguito si aggiunge dello sciroppo di zucchero.

Fonte: Prodotti tradizionali della Regione Autonoma Valle d'Aosta - Assessorato dell'Agricoltura, Risorse Naturali e Protezione Civile.