AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Minestra di castagne

Gastronomia (Primi Piatti)
Emilia Romagna

Area di produzione
Area appenninica della Regione Emilia-Romagna

Ricette
Iori Galluzzi M.A.–Iori N., Breve manuale del mangiar reggiano, Reggio Emilia, N. Iori, 1985, pag. 52
Minestra di castagne:
Ingredienti: 500 gr di castagne secche e sale.
Cuocere le castagne in acqua con una presa di sale. Preparare una sfoglia nel modo classico, tagliarla per i mal tagliati e, quando le castagne saranno cotte, buttare nello stesso tegame anche i maltagliati. Servire ben caldo.

Materie per uso di cucina. Libro di famiglia della famiglia Cassoli. 1700, pag.
Minestra di castagne di magre : mettete in casseruola del butirro , tre cipolle trite, due radici, una pastinaca, sedani, tre peri un poco d’aglio e il tutto bene trito, garofano in polvere. Fate cuocere il tutto fino a che siano un poco colorite, aggiungete acqua e sale e fatele cuocere,dopo passatele per straccio e prendete mondine e cuocetele nel brodo della suddetta salsa, e la metà sfatele, e le altre sane.

Minestra di castagne: si metta in una casseruola un pezzo di butirro, tre cipolle trite, due radici, pastinache, sedani, tutto tritato, un poco d’olio, e due garofani sodi;dopo che hanno preso colore metteteci dell’acqua e fatele ben bollire vi metterete le castagne scorzate e ne disfarete alcune,le altre le lascerete sane.