AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Pan co le fritole

Pane e Pizze (Misti)
Trentino

Descrizione del prodotto
Pane fatto con farina di granoturco e frumento, condito con le frìtole (ciccioli), i resti del lardo cotto per fare lo strutto.
Le pagnotte di colore marrone, hanno forma variabile, a volte circolare e a volte allungata a mo’ di filoncino. Il peso varia a seconda della pezzatura da 150 a 500 gr.

 

Zona di produzione: Tutto il territorio provinciale

 

Cenni storici e curiosità
Tradizionalmente il pan cò le frìtole veniva prodotto e consumato nella stagione invernale a causa della difficoltà, nel periodo estivo, di conservare le frìtole poiché le alte temperature ne provocavano un rapido irrancidimento. Attualmente viene prodotto, seppur con metodologie diverse, in tutto il territorio provinciale.
Come riporta Trotter C. in "Vita Primierotta… 1979", nel Primiero la produzione era già in atto all’inizio del 1900, ma molto probabilmente, secondo quanto riportato da varie testimonianze orali, tale pane ha origini molto più antiche.