AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Albicocca Valleggia

Frutta (Frutta fresca)
Liguria

Zona di produzione: Litorale savonese tra Varazze e Albenga

Curiosità: Il nome scientifico Prunus armeniaca, trae in inganno: infatti le albicocche non sono originarie dell'Armenia ma della Cina dove erano note già 2000 anni prima di Cristo.

Caratteristiche: L'albicocco Valleggia è una pianta vigorosa, longeva e rustica, con produzione costante, anche per la caratteristica della fioritura tardiva e graduale. Ha una buona adattabilita' all'ambiente.

Preparazione: Cultivar locale, selezionata nei primi anni del 1900. La cultivar di albicocca Valleggia viene citata in Enciclopedia Agraria Italiana (R.E.D.A.) del 1952.
I portainnesti usati dai produttori per l'albicocca Valleggia sono tre e precisamente: Franco di albicocco, Franco di pesco, Mira-bo-lano di susino.

Ricetta: Albicocche sciroppate [Bricòccoli in to sciöpo]

Fonte: La vetrina di Agriligurianet.it - Regione Liguria 2005