AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Ciliegia precoce di Rivarone

Frutta (Frutta fresca)
Piemonte

La Ciliegia precoce di Rivarone appartiene al gruppo delle ciliegie “dolci” , botanicamente classificate come Prunus avium L. Si tratta di ciliegia a polpa tenera, di grandi dimensioni e ottimo sapore (tradizionalmente è una ciliegia da tavola, da consumare fresca). 

 

Territorio interessato alla produzione: La produzione della Ciliegia precoce di Rivarone ha il suo epicentro nei confini del comune da cui prende il nome (Rivarone, appunto), ma si estende – seppur interessando modeste superfici – anche ai comuni di Montecastello e Bassignana.

 

Cenni storici e curiosità
La coltivazione della ciliegia a Rivarone e nei comuni limitrofi – in particolare della varietà Precoce di Rivarone – risale agli anni ’30 ed è documentata da studi storici locali. Il mercato di Rivarone aveva notevole importanza intorno agli anni ’30 del secolo scorso ed è stato attivo fino agli anni ’80. Le ciliegie venivano esposte all’interno di caratteristici cesti di vimini tronco-conici (le cavagne) e giungevano sui mercati di Savona, Novara, Genova, Milano e Casale. Grazie alla nascita del Consorzio per la tutela e la valorizzazione della Ciliegia Precoce di Rivarone, oggi la cerasicoltura ha conosciuto un considerevole rilancio.
La Ciliegia precoce di Rivarone è oggi la protagonista della tradizionale Festa delle Ciliegie che si tiene ogni anno a fine Maggio. 




Preferiti in Piemonte: