AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Pane di castagne

Pane e Pizze (Pane speciale e Cialde)
Calabria

Nome dialettale: Pani 'i castagne

Area di produzione: tutte le province della Calabria

Descrizione prodotto:
Ingredienti: Farina di frumento (due parti), farina di castagne (una parte), acqua, lievito naturale e di birra, sale, un pizzico di zucchero.
Forma: Circolare.
Dimensioni medie: Varie, intorno ai 20-30 cm. di diametro.
Peso medio: Da 1 a 1,5 chili.
Sapore: Dolce.
Odore: Di castagne.
Colore: Giallo.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura:
Lavorazione del prodotto: Esclusivamente manuale.
Tecniche di lavorazione: La farina di castagne si ottiene lessando questi frutti in acqua e passandoli a purea. Si mescola con la farina di frumento ed il lievito sciolto nell'acqua tiepida insieme con il sale e lo zucchero. Si impasta bene l'elaborato fino ad ottenere una massa omogenea di media consistenza. Dopo una lievitazione di un paio d'ore si rimpasta il tutto, si formano dei piccoli pani a forma di pagnotta e si inforna.
Periodo di lavorazione: Periodo invernale.

Elementi che comprovano la tradizionalità: E' un pane "residuale", consumato dalle classi più povere nei periodi di magra quando scarseggiavano gli altri tipi di farina.
Presso testi di cucina calabrese e di storia delle tradizioni popolari esiste documentazione in grado di dimostrare la tradizionalità del prodotto.

Fonte: Regione Calabria. I prodotti tradizionali della Regione Calabria - Assagricalabria.it 2005



Preferiti in Calabria: