AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Prodottitipici.com : la grande guida ai prodotti tipici italiani.
Sagre ed eventi, produttori di prodotti tipici, ristoranti, agriturismo e bed and breakfast per celebrare le specialità della tradizione enogastronomica italiana.





Sagre, manifestazioni, eventi

alcune sagre di oggi:

Il Pignatiello del Granatello

dal 4 al 5 Luglio 2015
Piazza S. Pasquale, 12 - Portici (NA)
Sagra del Pignatiello del Granatelloevento di beneficenza Dal 4 al 5 luglio 2015 dalle 19:30Parrocchia S. Pasquale Baylon - Piazza S. Pasquale al Granatello,… 12Portici (Na) Sagra francescana del pignatiello per ritrovarsi a trascorrere qualche ora di fraternità all’insegna della buon cibo e della musica popolare. Pasta e fagioli con cozze nel tradizionale pigniatiello, frittura di paranza, panini, zeppoline, dolci…

Sagra Degli Antichi Sapori

dal 2 al 5 Luglio 2015
Piazza De Gasperi - Pignataro Maggiore (CE)
La Sagra degli Antichi Sapori da oltre dieci anni permette all'Associazione "Insieme per l'Unità dei Popoli" ONLUS di finanziare progetti di sviluppo… nei paesi più poveri del mondo. Durante l'evento è possibile assaggiare le specialità tipiche dell'Agro Caleno della Provincia di Caserta. MENU Pettole e fagioli Soffritto di maiale Spezzatino di Annutolo in umido (carne di Bufala Campana) Trippa Pennette all'Arrabiata Panorra Bistecche di Annutolo Mozzarella di bufala (preparata al momento con latte fresco del giorno) Arrosticini Tordi matti Salsiccia e Marzelline Gastronomia per celiaci Panini (salsiccia, prosciutto e mozzarella, würstel, salsiccia ecc)

8 Sagra del Cinghiale e 10 Ediz I Sentieri Dell'allume...

dal 3 al 5 Luglio 2015
Piazzale Cesare Moroni - Allumiere (RM)
  Con questo progetto la nostra Associazione intende far conoscere il nostro passato di Paese tra i più industrializzati del 500; considerando… l’importanza che ha l’allume in questo periodo storico. La scoperta di questo eccezionale minerale permise allo Stato Pontificio di svincolarsi dall’acquisto dell’allume turco stravolgendo gli equilibri politici ed economici del tempo. L’allume rappresentava per l’economia del tempo quello che oggi rappresenta il petrolio infatti veniva usato per la concia delle pelli, il fissaggio dei colori sulle stoffe, come emostatico in medicina, etc. etc. Vogliamo quindi far conoscere l’ubicazione delle cave, le diverse metodologie d’estrazione usate nel corso dei secoli; attraverso itinerari con un forte impatto paesaggistico come il passaggio nell’immensa e stupenda “Faggeta” di Allumiere, evento assai particolare visto che il Faggio nasce ad altezze superiori ai 1000 metri, mentre il nostro paese supera appena i 500 metri. Le visite non tralasceranno l’aspetto eno gastronomico, infatti si potranno degustare i piatti tipici dei lavoratori delle miniere. Fagioli con le cotiche - Carne alla brace. Il tutto accompagnato da pane giallo, olio extra vergine d’oliva e vino del luogo.